stabilizzazione

PERSONALE PRECARIO: LA ASL FOGGIA STABILIZZA I PRIMI 25 INFERMIERI

L’80% degli operatori sarà immediatamente impiegato. nelle postazioni di Emergenza Urgenza Territoriale 118 La ASL Foggia, concluse le procedure propedeutiche, avvia la stabilizzazione degli operatori sanitari precari in possesso dei requisiti previsti dalla “Legge Madia”. Inizia così, per i primi 25 infermieri a tempo determinato che hanno già maturato l’anzianità di servizio di 36 mesi, un percorso di stabilità che mette fine al precariato. Altri 7 infermieri precari saranno stabilizzati