DEVOLUTI A CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA 2.700 LITRI DI ALCOL ETILICO CONFISCATO PER CONTRABBANDO

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bari ha devoluto circa 2.700 litri di alcol etilico alla Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (FG), precedentemente oggetto di confisca, nel quadro dell’incisiva azione di contrasto alle frodi in materia di accise svolta dal dipendente Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria.

La consegna è avvenuta alla presenza del direttore generale dell’Istituto, Dott. Michele Giuliani, che ha ringraziato le Fiamme Gialle baresi per la sensibilità dimostrata per le esigenze della collettività: “La consegna di alcol etilico puro, già effettuata in passato da parte della Guardia di Finanza, ci permette di preparare disinfettanti in sala operatoria di cui abbiamo un gran bisogno consentendoci di avere autonomia per diversi mesi. Ringraziamo ancora una volta la Guardia di Finanza per l’attenzione riservataci”.

L’iniziativa adottata rappresenta la concreta dimostrazione della utilità sociale che assume l’attività di una moderna forza di polizia, quale è la Guardia di Finanza, ponendosi al servizio della collettività non soltanto attraverso lo svolgimento degli ordinari compiti istituzionali, ma anche esprimendo la propria spiccata vocazione solidaristica che la pone a tutela dei cittadini onesti restituendo loro quanto indebitamente sottratto attraverso la commissione dei reati economico-finanziari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.