“GARGANO EASY TO REACH”: COLLEGAMENTO BARI AEROPORTO-GARGANO IN PARTENZA VENERDÌ 10 GIUGNO

Inserita una fermata autobus anche presso il Porto di Bari. L’Assessore al Turismo: “Servizio potenziato, allarghiamo la fruizione a più viaggiatori”

Partirà il prossimo venerdì 10 giugno e durerà fino al 3 ottobre 2022 “Gargano Easy to Reach”, il servizio autobus che collega l’Aeroporto di Bari “Karol Wojtyla” e le località del Gargano di Manfredonia, Mattinata, Monte Sant’Angelo, Vieste, Rodi Garganico, Peschici e Calenella, passando anche da Margherita di Savoia e Zapponeta. Quattro le corse giornaliere previste per tutta la durata del servizio.

Importante novità quest’anno, la fermata settimanale della navetta presso il Porto di Bari, con la corsa di andata nella giornata del giovedì e quella di ritorno il martedì. Un servizio aggiuntivo rispetto agli scorsi anni che si inserisce nel Progetto “ALMONIT MTC” del Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro, gestito dalla Regione Puglia e che sostiene iniziative progettuali volte a promuovere connessioni transfrontaliere sostenibili nell’area di cooperazione. Il giovedì individuato è, infatti, la giornata in cui si registra una maggiore affluenza di turisti dall’Albania e dal Montenegro.

“Quest’anno abbiamo confermato ‘Gargano Easy to Reach’ e lo abbiamo anche potenziato – dichiara l’Assessore al Turismo della Regione Puglia -. I numeri del servizio degli scorsi anni sono stati molto incoraggianti e il record registrato nel 2021 ci ha spinti, nella collaborazione con Aeroporti di Puglia e con i Comuni coinvolti, a prolungare la durata del collegamento mantenendo invariato il numero delle corse per tutto il periodo di attività. Questo ci permetterà di garantire un livello costante dell’offerta di mobilità anche nei primi giorni del periodo autunnale: un clima più mite e il minor affollamento dei luoghi di interesse spingono sempre più turisti a scegliere la Puglia e le sue destinazioni anche nei cosiddetti ‘periodi spalla’. Secondo i dati dell’Osservatorio di Pugliapromozione, percentuali crescenti di viaggiatori visitano a settembre il Gargano e le sue meravigliose località: gli arrivi in provincia di Foggia dal 2017 al 2021 sono aumentati dell’11% proprio nel mese di settembre.

La Regione Puglia conferma, dunque, la volontà di investire nello sviluppo della rete degli aeroporti e dei relativi servizi, ne sono ulteriore dimostrazione i voli nazionali da e per il ‘Gino Lisa’ di Foggia, ma rivolge un’attenzione particolare anche agli scali portuali offrendo a chi approda nel Porto di Bari, ai croceristi, una possibilità di trasporto ulteriore per il 2022 verso lo ‘sperone d’Italia’.

Siamo soddisfatti del risultato raggiunto – conclude l’Assessore al Turismo – e ci auguriamo che in quest’anno di ripartenza per il turismo in Puglia, il collegamento verso il Gargano confermi il suo successo”.

“Gargano Easy to Reach” è regolato da apposita convenzione tra Regione Puglia e la Società Aeroporti di Puglia e i dettagli del servizio sono stabiliti in accordo tra la Sezione Turismo e Internazionalizzazione della Regione Puglia, Aeroporti di Puglia e i Comuni interessati.

Il progetto definitivo è fornito da Adp insieme al relativo piano di comunicazione concordato con l’ARET Pugliapromozione. Per la stagione turistica estiva del 2022 novità anche nell’aspetto comunicativo: una veste grafica esclusiva per ottimizzare la presentazione del servizio.

Ulteriori informazioni saranno disponibili sul sito www.viaggiareinpuglia.it e i biglietti acquistabili dal sito www.aeroportidipuglia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.