Monti Dauni Mtb – La Mediofondo: l’8 maggio pedala e ammira la Puglia da un ALTO punto di vista

Procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Monti Dauni Mtb – La Mediofondo che domenica 8 maggio si prepara ad animare il borgo di Biccari e il circus del Challenge XCP Mtb Puglia.

Partecipare alla mediofondo di 50 chilometri, con 1.600 metri di dislivello, significa lanciare la sfida al Monte Cornacchia che è la Cima Coppi di tutto il percorso a quota 1.152 metri che regalerà ai partecipanti emozioni sensoriali e sportive, nonché la vetta più alta e imponente di tutta la regione Puglia.

La partenza da Biccari è prevista alle 9:00 dal campo sportivo Ralph de Palma (sede del ritrovo a partire dalle 7:30) e il tracciato attraversa la Via Francigena, il sentiero Frassati, le aree rurali di Castelluccio Valmaggiore, Roseto ed Alberona, la vetta del Monte Cornacchia e l’oasi Lago Pescara.

In alternativa si può vivere l’esperienza in modalità cicloturistica e non competitiva su un percorso più breve ridotto a 35 chilometri con 1.200 metri di dislivello per escursionisti ed e-bikers.

“Con un pizzico di orgoglio e di emozione, siamo arrivati all’appuntamento più importante di tutta l’attività in seno alla Mtb Puglia – spiegano in una nota gli organizzatori – Un ringraziamento va a tutte le persone che, a vario titolo, si prodigano affinchè questo evento possa realizzarsi per ottenere il massimo successo e un grazie particolare ai nostri sponsor che ci hanno fornito il sostegno necessario per portare avanti questa edizione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.